Maledettamente fieri di voi

Scouts,perché siete così maledettamente fieri di voi?
BP Lo siete certamente, sapete, anche se magari vi mettete a ridere e negate di esserlo.
Non è l’uniforme e non sono i distintivi. Tutto ciò è vanagloria, e lo scout non è vanaglorioso, anche se può essere fiero. Credo che voi siate fieri perché sapete questo: che sebbene voi siate solo ragazzi, potete grazie alla vostra formazione scout, compiere un lavoro da adulti e far prova di un coraggio da adulti quando viene il momento del coraggio.
Lo avete dimostrato nella grande guerra (1a Guerra Mondiale). Ventottomila di voi assunsero il compito di guardacoste e varie altre migliaia si dedicarono ad altri compiti, permettendo in tal modo a un gran numero di adulti di partire per il fronte. Centomila di voi che avevano l’età – o quasi – si arruolarono e partirono sotto le armi. Diecimila non tornarono e dettero la loro vita per la Patria .
Jack Cornwell, “Victoria Cross” (la più alta decorazione militare britannica) era uno scout, come pure altri undici che si guadagnarono la Victoria Cross. Queste sono le cose che vi rendono fieri di appartenere alla nostra grande Fraternità degli scouts.
Coloro di voi che sono Piedi Teneri o Seconde Classi devono ricordare questo: nel compiere le vostre attività scout, siate preparati: cioè allenatevi ad essere forti, attivi ed in gamba, perché allora, in qualsiasi momento si faccia appello a voi, sapete di essere in grado di dare una mano e di compiere un lavoro da adulti, per gli altri e per la vostra Patria.
Non voglio dire che dobbiate addestrarvi specificamente ad essere soldati o marinai, ma invece ad essere qualcosa di più o di meglio: cittadini buoni, utili e lieti. Questo deve essere il vostro obiettivo.
Mettete in pratica la Legge scout nella vita di ogni giorno. Non limitatevi a conoscerla a memoria: applicatela. E sarete ragazzi più felici ed uomini migliori. Pensate ogni giorno alla vostra Promessa di scouts:

  • compiere il vostro dovere verso Dio e verso la Patria (nel testo orig. “il Re”),

  • osservare la Legge scout

  • e aiutare gli altri in ogni circostanza.

Buona fortuna a voi e buoni campi.
Baden Powell
(trad. M. Sica)